MURI DI CONTENIMENTO

  • Muro a mensola
  • Muro a retta a gravità
  • Muro di ritegno
  • Muro portante
  • Pareti con carico orizzontale distribuito
  • Serbatoi

Muri di contenimento a gravità o a mensola (con armatura).

calcolo muri di contenimento disegno muri di contenimento

Progetto geotecnico secondo l’Eurocodice 7, EN 1997-1:2004, Progetto geotecnico – Calcolo agli stati limite oppure calcolo alle tensioni ammissibili sul terreno. Pressione al suolo attiva o passiva secondo la teoria di Coulomb. Progetto dei muri di gravità  secondo l’Eurocodice 7 (EC7) o tensioni ammissibili.
Analisi sismica secondo l’Eurocodice 8 (EC8),  Mononobe-Okabe.
Due tipi differenti di muri a mensola sono possibili nel programma:

  • Tipo-A. Muri con  ciabatta a monte molto piccola. La pressione attiva del terreno è calcolata usando la teoria di Coulomb nella superficie posteriore del muro.
  • Tipo B. Muri con  ciabatta a monte. La pressione attiva del terreno è calcolata usando la teoria di Rankine in una superficie verticale alla fine della ciabatta.

Il progetto del muro a mensola si basa sul Progetto di calcestruzzo agli Stati Limite Ultimi secondo l’Eurocodice 2.   

I controlli del progetto sono eseguiti in una serie di sezioni lungo l’altezza della parete.  L’armatura della parete è ottimizzata, e a seconda dell’altezza della parete l’armatura è ridotta verso la sommità del muro. I ferri sono automaticamente inseriti nella distinta dei ferri. Dente inferiore contro lo scorrimento.
Combinazione di carichi secondo l’Eurocodice 2, Eurocodice 7,( combinazioni di carico EQU, STR, GEO) e Eurocodice 0.

Disegno CAD completo del muro di contenimento con l’armatura.

esempio relazione

 

Muri di ritegno

Muri di ritegnoMuri di ritegnoMuri di ritegnoMuri di ritegno

I muri di ritegno sono pareti fondate su zoccoli di fondazione. Ci sono due tipi di muri di ritegno:

  • Muri con solo il fondo vincolato contro il movimento laterale,
  • Muri con il fondo e la sommità vincolati contro il movimento laterale

Nel primo caso lo scorrimento della parete è evitato vincolando il movimento della base. La spinta attiva del terreno è calcolata usando le teorie di Coulomb(1776) o Rankine (1857). Eurocodice 7 9.5.1. 

Nel secondo caso (quando anche la sommità della parete è vincolata contro il movimento laterale), le condizioni della spinta attiva del terreno sono ottenute per Ko in condizioni a riposo secondo Jaky (1948), Eurocodice 7 9.5.2.

Muri portanti

Muri portantiMuri portantiMuri portanti

Muri portanti con carico verticale od orizzontale sulla sommità senza nessuna spinta del terreno.

Il carico orizzontale sulla sommità può essere definito dall’Eurocodice 1-1-1:2001 Tabella 6.12 secondo gli Annessi Nazionali, e l’uso del valore comune nelle costruzioni qk~ 0.50 - 1.00 (kN/m)

Il carico orizzontale sulla sommità può essere definito anche secondo l’Eurocodice 1-1-7:2006, nel caso di carico d’impatto.

 

Pareti con carico orizzontale distribuito

In caso di carico vento, la spinta del vento è secondo l’Eurocodice1-1-4:2005. 

Pareti con carico orizzontale distribuito

 

In caso di carico vento, la spinta del vento è secondo l’Eurocodice1-1-4:2005

qw = 0.001·Cpe·Cz(0)·0.625·vb2, (kN/m2)

Cpe: coefficiente di spinta per pareti verticali,

secondo la Tabella 7.1 EN1991-1-1,

  Cpe = +0.80 (pressione) sulla superficie anteriore della parete

  Cpe = -1.20 (depressione) sulla superficie posteriore della parete

  Cz(0) coefficiente di esposizione, a seconda del terreno. Per vari terreni secondo la 1991-1-1 4.5 al livello del suolo Cz(0) è tra 1.20 e 2.00.

Vb è la velocità del vento di base in m/sec. Questo valore è dato nell’Annesso Nazionale dell’Eurocodice 1-1-4, per le varie regioni di un Paese. Valori comuni di Vb sono tra 25 e 40 m/s.

Così un calcolo del carico vento su un pannello è circa

qw~0.001x(0.80+1.20)x2.0x0.625x30.02~ 2.25 kN/m2

 

Serbatoi

Il progetto è per Serbatoi rettangolari. La soluzione è per una sezione bidimensionale lungo la dimensione minore (larghezza) del serbatoio.

Le condizioni di carico includono tutti i casi di carico secondo l’Eurocodice 0, (EQU, STR e GEO) per:

·   Serbatoio vuoto (solo spinta del terreno)

 ·  Serbatoio pieno senza spinta del terreno

 ·  Serbatoio pieno con spinta del terreno

Il progetto del cemento armato include anche la verifica di esercizio, con apertura delle fessure limite specificato dall’utente.

calcolo serbatoi

 

BETONexpress™ © è un marchio registrato RUNET Norway as. Tutti i diritti riservati.

Vuoi tenerti aggiornato sulle novità? Iscriviti alla nostra newsletter!

Esempi dei Calcoli dei muri - disegni -relazioni di calcolo

© Copyright 2016 | 2017 - Eiseko s.r.l. - Gruppo Eiseko